L’azienda reggiana Bear Plast si affida a SMA Italia e a Project Group per il nuovo impianto fotovoltaico

Innovazione e sostenibilità ambientale per la ripartenza

L’azienda reggiana Bear Plast si affida a SMA Italia e a Project Group per il nuovo impianto fotovoltaico

Bear Plast, fondata nel 1975, si caratterizza per essere un’impresa in cui l’innovazione e la modernità hanno trovato solide radici. L’azienda sviluppa la concezione e lo stampaggio ad iniezione di articoli tecnici con nuovi polimeri dalle prestazioni all’avanguardia. Tra i suoi punti di forza vi è un’organizzazione efficace, con una rete di partner e relazioni di alto livello tecnico specifico, che si è dimostrata vincente anche per l’approvvigionamento energetico.

Project Group da anni si impegna al fianco delle aziende che hanno come obiettivo quello di soddisfare il fabbisogno energetico dei propri stabilimenti attraverso soluzioni sostenibili e, in occasione di questo incarico, ha scelto di avvalersi dell’efficienza di SMA Italia per l’intervento presso Bear Plast, a Reggio Emilia.

Installato nel mese di settembre 2020, questo sistema fotovoltaico è entrato in funzione a febbraio 2021. L’impianto è costituito dall’elevatissima efficienza dei moduli Maxeon di SUNPOWER e dall’avanzata tecnologia degli inverter SMA, prodotti selezionati per l’alta qualità tecnica e l’affidabilità nel tempo.

Andrea Zoppi, responsabile tecnico di Project Group, ha commentato: “La concorrenza era agguerrita, ma l’elevata efficienza dei 430 moduli fotovoltaici SUNPOWER Maxeon con una potenza di 445Wp, ha portato il cliente a scegliere la massima potenza installabile sul tetto dell’officina, in corrispondenza della zona produttiva, coprendo una superficie di 890 mq totali.

Gli inverter scelti sono tre Sunny Tripower CORE1, che si sono rivelati la soluzione ideale per l’installazione su una superficie piana. E’questo il caso dell’area sulla quale è stata eseguita la copertura della cabina di fornitura elettrica, garantendo un’alta velocità di messa in posa, ma soprattutto la massima flessibilità nella configurazione totalmente personalizzata.”

Continua Zoppi: “Abbiamo scelto SUNPOWER come moduli con la serie MAXEON, per rispondere alla richiesta del cliente di produrre il massimo dell’energia possibile, essendo estremamente elevato il proprio fabbisogno energetico. La scelta di SMA Italia come partner per gli inverter è stata dettata dall’indubbia qualità, nonché per l’innovazione tecnologica che ci consente di essere sempre all’avanguardia con le soluzioni proposte ad esempio grazie alla possibilità di effettuare il monitoraggio dei consumi dell’azienda.”

L’impianto - parzialmente integrato (poiché installato sulla copertura esistente in lamiera), di potenza 191,35 Kwp - è in grado di produrre 228.000KWHh l’anno, coprendo così il 20% del fabbisogno energetico dell’azienda con una stima del 70% di autoconsumo. Al contempo, consente inoltre un rilevante risparmio in termini energetici, pari a 229620 Kwh, ed economico, pari a 39.000 Euro/anno. Tra i vantaggi, inoltre, si annovera una maggiore sostenibilità ambientale, laddove la produzione di energia pulita consente all’officina di ridurre le emissioni di CO2 per più di 52 tonnellate l’anno.


Scopri di più sugli inverter SMA

Sunny Tripower CORE1 - Bear Plast - Reggio Emilia

Domande? Parla con un esperto SMA
Contattaci

Vedi più riferimenti
Per panoramica