Qualità dei prodotti e sostenibilità: Alimilk, fiore all’occhiello della produzione casearia pugliese, sceglie l’energia del sole

Qualità dei prodotti e sostenibilità: Alimilk, fiore all’occhiello della produzione casearia pugliese, sceglie l’energia del sole

Nel cuore del Salento, a Taviano, l’azienda casearia Alimilk si fa green. Presente sul mercato da oltre 30 anni, Alimilk è un’azienda in costante evoluzione, che sfrutta l’innovazione tecnologica per ottenere un prodotto di eccellente qualità, affidabile e genuino, senza rinunciare alla sostenibilità.

Con circa 30 addetti, un’area produttiva di 5.200 mq e una capacità produttiva di 25.000 kg/gg di prodotto fresco, l’azienda, infatti, si è dotata di un impianto fotovoltaico sull’innovativa linea di produzione, in grado di effettuare una surgelazione istantanea in IQF che consentirà l’esportazione dei prodotti anche verso mercati esteri, superando le problematiche di deperibilità del prodotto.

L’energia elettrica dell’impianto, che ha produzione attesa pari a 112.500 kWh/anno, contribuisce a ridurre il fabbisogno energetico dell’azienda, dove i consumi per le celle frigorifere sono tra i maggiori, e delle altre utenze, quali compressori aria e impianti di climatizzazione degli ambienti di lavoro, contribuendo, così, a ridurre la spesa energetica dell’azienda e ottenere una produzione sostenibile, in grado di risparmiare 59,3 tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno.

L’impianto è costituito da 250 pannelli Viessman Vitvolt 300, situati su un’area di 450 mq di tetto a falda. Al cuore dell’ impianto c’è la tecnologia SMA, che permette di ottenere una produzione sostenibile e ridurre la spesa energetica .I 3 inverter 25000TL installati sono stati scelti per un corretto dimensionamento dell’impianto, pari a 80 kW, per cui sono stati valutati sia i consumi attuali, che i piani di sviluppo futuri e la coesistenza con un altro impianto fotovoltaico di 32 kW già in funzione, sito su un altro fabbricato del sito produttivo. La scelta di tre macchine da 25 kW cadauna, quindi, è sembrata la più idonea in termini di modularità e flessibilità installativa. SMA è stata, inoltre, scelta per l’ottima resa, l’affidabilità che contraddistingue i suoi prodotti e l’estensione di garanzia. A completare l’installazione, il sistema di controllo da remoto degli impianti mediante lo SMA SUNNY PORTAL, il portale che consente un monitoraggio facile ed efficiente dell’impianto, con un accesso sempre e dovunque ai dati più importanti, con la possibilità di analizzare tutti i valori di misurazione in tempo reale e in un unico colpo d’occhio, oltre che di visualizzare e confrontare in modo chiaro i rendimenti. In questo modo è possibile individuare e risolvere anche le più piccole anomalie.

L’Ing. Mauro Rizzello, Direttore Tecnico di CADMENERGIA, la società che ha curato la progettazione e l’installazione dell’impianto ha dichiarato: “Ci occupiamo di fotovoltaico dal 2007, curando l’intero iter di realizzazione, con un team di ingegneri e tecnici che si occupa della progettazione, preventivazione autorizzazioni pre e post realizzazione. Il nostro personale specializzato esegue tutte le fasi del montaggio, cablaggio e collaudo e ci occupiamo anche delle attività di manutenzione ed eventualmente dei rapporti con i vari enti. Tutti gli impianti realizzati con inverter SMA hanno dato sempre ottimi ritorni in termini di affidabilità e resa. In particolare riteniamo molto rilevanti le estensioni di garanzia del prodotto, importante fattore di preferenza da parte del cliente”.

SMA Sunny Tripower 25000TL

Domande? Parla con un esperto SMA
Contattaci

Vedi più riferimenti
Per panoramica