Florida

La Florida, lo stato del sole sulla costa orientale degli USA, offre in media 350 giorni di sole all'anno. I presupposti migliori per un progetto ambizioso: la centrale elettrica solare di Jacksonville. Su una superficie corrispondente a 50 campi di calcio, è sorta sotto la direzione di juwi solar una centrale elettrica solare di potenza nominale pari a 15 megawatt. Sufficienti a provvedere al fabbisogno energetico, in un giorno solare medio, di circa 12 000 unità abitative.

Gestisce l'impianto il gruppo statunitense Public Service Enterprise Group, in breve PSEG. Il parco solare di Jacksonville è uno e, al contempo, il più grande di tre progetti di prestigio con i quali PSEG intende realizzare un rendimento di complessivamente 29,2 megawatt. La stipula di un contratto della durata di 30 anni garantisce al gestore l'acquisto dell'energia generata.

Potenza

Su una superficie di circa 37 ettari si estendono complessivamente 200 000 moduli a film sottile. 20 inverter SMA Sunny Central 630 HE-US convertono l'energia generata in corrente alternata idonea alla rete. Con un grado di rendimento pari a oltre il 98%, le stazioni dotate di inverter assicurano la potenza piena nominale fino a temperature esterne pari a 50° C. Ampie funzioni di gestione di rete, compresa la reimmissione immediata in rete dopo un calo della tensione.

 

 

Messa in servizio

  • ottobre 2010

Potenza nominale

  • 15 MWp

Risparmio CO2 annuo

  • 22 430 t

Numero di moduli

  • 200 000 Moduli a film sottile

Inverter

  • 20 SC 630 HE-US

SMA utilizza i cookie per ottimizzare il funzionamento del sito e migliorare la tua esperienza sullo stesso. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione su questo sito in altra maniera acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sulla privacy.